HOME » NEWS & EVENTI » RISVEGLIO POSITIVO PER I MERCATI EUROPEI, OCCHIO A FIAT
News & eventi
venerdì, 24 febbraio 2017

RISVEGLIO POSITIVO PER I MERCATI EUROPEI, OCCHIO A FIAT
Le borse europee aprono la seduta in territorio positivo, in attesa del dato sulla fiducia dei consumatori dell`università del Michigan negli Stati Uniti, che verrà pubblicato nel pomeriggio. A Milano il Ftse Mib guadagna lo 0,14% a 13.128 punti. E’ in calo lo spread tra Btp e Bund: il differenziale è a 414 punti contro i 418 del fine giornata di ieri, con il rendimento al 5,55%.

Nel resto del Vecchio Continente, in lieve rialzo Londra (+0,2% a 5.360 punti), Francoforte (+0,33% a 6.337punti) e Parigi (+0,4% a 3.049 punti). Poco mosso e ancora debole l`euro che segna 1,2537 contro il dollaro, praticamente invariato rispetto alle quotazioni di ieri dopo la chiusura di Wall Street (1,2539).

A Piazza Affari attenzione a Fiat (-0,1% a 4,05 euro) che potrebbe acquistare a luglio un ulteriore 3,3% di Chrysler salendo così al 61% circa del capitale del gruppo americano. Secondo gli analisti di Intermonte è "probabile" e "auspicabile" l`esercizio della call sul 3,3% di Chrysler da parte di Fiat. Nel secondo semestre potrebbero comuqnue diventare più serrate le trattative tra Fiat e Veba per trovare una way-out del fondo pensione: l`opzione principale rimane un riacquisto da parte di Fiat o una fusione, mentre una quotazione in borsa sembrerebbe meno probabile viste le condizioni di mercato.

Occhi puntati anche su Impregilo (-0,07% a 3,026 euro), mentre cresce l`attesa per l`assemblea di luglio. Secondo alcune indiscrezioni, è possibile una battaglia sulle deleghe tra Gavio e Salini.

Sul resto del listino focus su Edison (+0,06% a 0,8855 euro) all`indomani della conclusione del riassetto. In conseguenza dell`accordo relativo al riassetto azionario di Foro Buonaparte, Massimiliano Masi ha interrotto l`incarico di cfo della società, assunto ad interim dall`amministratore delegato Bruno Lescoeur.

Resta ancora alta l`attenzione su FonSai (+0,15% a 0,986 euro) e su Unipol (-0,26% a 19,5 euro), in vista della risposta della Consob circa l`opa su Milano Assicurazioni (+1,58% a 0,2537 euro). La Commissione, come riferito oggi da MF-Milano Finanza, sarebbe spaccata. Secondo altre indicazioni di stampa FonSai avrebbe aperto a una fusione a tre senza considerare la holding Premafin (+5,08% a 0,237 euro).



Torna all'indice


TOP NEWS
05/06/2018
ATTUAZIONE DELLA RIFORMA DEL CODICE ANTIMAFIA
25/05/2018
ECOBONUS: ECCO LE REGOLE PER LA CESSIONE DEL CREDITO D'IMPOSTA
15/05/2018
SOVRAINDEBITAMENTO: COME FUNZIONA E QUANDO SI PUÒ UTILIZZARE LA PROCEDURA

Chi Siamo  

Tutela&Protezione opera su tutto il territorio nazionale al fianco aziende e privati nella gestione del credito insoluto e nel supporto alla ristrutturazione debitoria.
ENTRA
Gestione del Debito Gestione Immobiliare Gestione del Credito


HOMECHI SIAMOI NOSTRI SERVIZII NOSTRI CONSULENTINEWS & EVENTIPARTNERSHIPCONTATTACI
Tutela&Protezione Srl
BARI
MILANO
TORINO
CATANIA
NAPOLI
SALERNO
REGGIO CALABRIA
VASTO
LECCE
TARANTO
TRANI
Direzione e Sede Legale
Via Monsignor Jolando Nuzzi, 5
Tel 0805425460
Fax 0805001663
70129 BARI
P.I. 06770120720

Privacy  |  Cookie
Copyrights 2016 - Tutela&Protezione.net